Mompracem: il sito ufficiale


Vai ai contenuti

Filippo Pandolfi

Chi siamo > I membri

FILIPPO PANDOLFI

Filippo Pandolfi, il chitarrista dei Mompracem, nasce a Livorno l'8 maggio 1988. Comincia a suonare la chitarra classica a nove anni, quando inizia a prendere lezioni senza più smetterle; attualmente, il suo maestro è Michele Ceccherini. Da quando ha sedici anni suona anche, con passione e profitto, la chitarra elettrica. Tra le sue principali fonti di ispirazione per lo strumento si ricordano Stef Burns e Murizio Solieri. Ha uno stile abbastanza rock ma comunque versatile, rigoroso nell'apprendere le parti e ispirato nell'improvvisazione; adora i suoni caldi, morbidi e avvolgenti. E' un "fenderista" convinto: è sempre stato un suo sogno suonare la Fender Stratocaster e, adesso che ce l'ha, è una delle cose a cui è più appassionato.
Ha molte esperienze passate in vari gruppi di amici, tra cui una band punk-rock e una metal; ultimamente si è avvicinato ad uno stile più "italiano". Prima di entrare nel settembre 2008 nei Mompracem, per un anno non ha avuto alcun gruppo, ed ha approfittato di questo periodo per approfondire ancora di più gli studi dello strumento, specialmente della chitarra classica, che considera la "base" per suonare poi di tutto. Ascolta svariati tipi di musica, dal rock allo ska, dal pop all'heavy metal; ad ogni modo, tra gli ascolti preferiti, in testa c'è sicuramente Vasco Rossi, senza disdegnare Ligabue, Stevie Ray Vaughan, Nickelback, Metallica e Steve Vai.
Ovviamente, non c'è solo la musica nella sua vita. Diplomato al Liceo Scientifico, è attualmento iscritto alla facoltà di Ingegneria Gestionale a Pisa. Adora fare sport: in passato, ha giocato a calcio, mentre adesso adora d'inverno lo snowboard e d'estate la tavola da surf; si tiene comunque sempre in forma andando regolarmente in piscina e in palestra.

Filippo Pandolfi
Filippo

- - Aggiornato al 20 marzo 2012 - Realizzato da Francesco Naldi | mompracem@mompracemrock.com

Torna ai contenuti | Torna al menu